LA QUINOA: UN ALIMENTO COMPLETO

La quinoa è un alimento eccezionale soprattutto per la completezza della sua composizione nutrizionale.

Per questo motivo nel 2013 che è stato l’anno internazionale della quinoa, questo cereale è stato identificato come una delle risorse più importanti per combattere la fame nel mondo

Si tratta infatti di una specie in grado di adattarsi a climi e ambienti molto diversi e che ha la prerogativa di contenere all’interno dei propri tessuti tutti gli amminoacidi essenziali, i micronutrienti e le vitamine più importanti per l’alimentazione umana, offrendo un’alternativa credibile e fondamentale per moltissimi paesi afflitti da endemiche carestie alimentari.

La quinoa ha inoltre la capacità quasi esclusiva nel regno vegetale di poter crescere dal livello del mare fino ad oltre 4.000 metri di altezza, sopportando temperature variabili dai -8 °C fino ai 38°C.

Questo pseudocereale, è infatti un seme della famiglia delle barbabietole, è molto ricca di proteine e soprattutto degli aminoacidi lisina, che è molto importante per la salute di ossa cute e capelli, e di metionina che aiuta il metabolismo dell’insulina.

E’quindi indicata nell’alimentazione dei biabetici e di chi ha la glicemia un po’ alta anche per la sua ricchezza in fibre e la minor quota di zuccheri rispetto agli altri cereali.

La quinoa è priva di glutine e quindi può essere assunta da chi soffre di celiachia o ipersensibilità.

Per scoprire come utilizzarla nell’alimentazione di tutti i giorni, dalla colazione alla cena, guarda questo video.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram
Articoli consigliati: